Orecchino per smettere di fumare: l’auricoloterapia funziona o no?

Tra i tanti metodi usati per smettere di fumare troviamo anche l’auricoloterapia.

L’auricoloterapia è una forma di medicina alternativa sulla linea di pensiero dell’agopuntura dove si ipotizza che l’orecchio umano sia la rappresentazione in piccolo dell’intero organismo umano.

Attraverso la stimolazione del padiglione auricolare in punti specifici si pensa che la parte corrispondente dell’organismo ne beneficerebbe.

Secondo i promotori di tale pratica, attraverso la stimolazione dell’orecchio il paziente troverebbe sollievo in determinate patologie come ansia, depressione, obesità, insonnia e dipendenze. Tra queste anche la dipendenza al fumo.

Per questo motivo sono stati creati gli orecchini per smettere di fumare che consistono in dei magneti da applicare all’orecchio che come per magia dovrebbero far sparire il desiderio di fumare.

Verità o leggenda?

Premetto che non ho mai usato l’orecchino per smettere di fumare, tendenzialmente sono un tipo abbastanza scettico circa i metodi miracolosi, e pertanto non posso darti un’opinione basata sulla mia esperienza reale.

Quello che posso fare è fare ricerca di fonti e riportarle in questo articolo.

Come funziona l’orecchino per smettere di fumare

orecchino-per-smettere-di-fumareL’orecchino per smettere di fumare consiste in due piccoli magneti da applicare uno sul lato esterno e l’altro nel lato interno sostenuti reciprocamente dalla forza attrattiva degli stessi.

Indossando i magneti per un paio di ore al giorno, attraverso la pressione esercitata si attivano dei punti che, secondo l’agopuntura auricolare, farebbero diminuire la voglia di fumare in soli 7 giorni.

Come puoi vedere dalla foto, le aziende produttrici consigliano di inserirlo nella parte alta dell’orecchio.

Opinioni ed esperienze sui magneti per smettere di fumare

Ho già affermato che non ho mai utilizzato i magneti per smettere di fumare e quindi non mi sento di dare delle sentenze definitive.

Tuttavia una mia opinione ce l’ho.

E non è positiva.

Sui siti dove si possono comprare questi orecchini si presenta il prodotto come rivoluzionario, si mettono due orecchini e come per magia il desiderio di fumare sparisce.

Io alle favole non ci credo.

La dipendenza alla nicotina è un qualcosa che non sparisce sbattendo le mani, secondo la mia reale esperienza si smette di fumare solo dopo un percorso di crescita personale che va ad affrontare problemi irrisolti nella propria sfera emozionale.

Si deve lavorare su autostima e forza di volontà, di amore per se stessi e capacità di rialzarsi, resistenza e resilienza condita da costanza e passione.

Non c’è la formula magica, non esiste, e questi orecchini vogliono a tutti i costi passare per la bacchetta magica dei sogni.

Ed è l’approccio che non mi piace, e pertanto non credo.

Orecchino per smettere di fumare: considerazioni finali

In rete è difficile trovare fonti certe e ufficiali, anzi ammetto che è impossibile trovarle, probabilmente non esistono essendo gli orecchini un prodotto commerciale.

Nei centri anti fumo ufficiali gestiti da medici specializzati questa tecnica non viene menzionata.

Nei centri si aiuta il paziente a smettere di fumare attraverso la terapia psicologia individuale e di gruppo, e nei casi più gravi con le terapie di somministrazione per vie alternative di nicotina e farmaci che agiscono a livello ormonale.

Dai professionisti non c’è nessun riferimento agli orecchini.

Io ho smesso di fumare grazie alla crescita personale, il metodo tutto mentale che ti trasforma in una persona libera e sicura di se che non ha più bisogno di fumare perché ha capito quanto stupido è avvelenarsi.

Il percorso dura mesi, non è la bacchetta magica che arriva e in un baleno ti toglie il problema.

Per smettere di fumare devi fare il salto di qualità 🙂

Alessandro

2 Comments

  1. Rosa Agosto 17, 2019

Dimmi quello che pensi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.